Vai menu di sezione

Malga Pala

I territori ad alpi-pascoli e improduttivi, comproprietà delle frazioni di Tonadico (3/6), Transacqua (2/6) e Siror (1/6), costituiscono un comparto accorpato situato sulle pendici poste a Nord-Est di San Martino di Castrozza. Si tratta di stazioni a difficile accesso, con acclività sostenute (eccetto le zone limitrofe ai fabbricati di Malga Pala), con territori d’alta quota, valloni incisi, roccia affiorante e profili superficiali che si protendono sulle pendici e pareti strapiombanti degli improduttivi delle cime Rosetta, Corona, Croda della Pala e Cimon della Pala. La viabilità risulta carente, dovendo utilizzare sentieri percorribili a piedi oppure il tracciato delle piste da sci con fuoristrada o trattori.

I 140 ha scarsi di pascolo permettono il mantenimento estivo di circa 60 UBA, mentre la posizione suggestiva favorisce l’attività agrituristica.

Tipologia di luogo
Malga
Collocazione geografica

Come arrivare

Pagina pubblicata Venerdì, 02 Novembre 2018 - Ultima modifica: Martedì, 06 Novembre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto