Vai menu di sezione

FieraIncontri 2019, molte le novità per la rassegna estiva con incontri e mostre da non perdere a Primiero

Sarà un'estate ricca di appuntamenti culturali nel comune di Primiero San Martino di Castrozza, grazie alla nuova edizione di FieraIncontri 2019. Tutti gli appuntamenti si terranno alle 17.30 nella suggestiva cornice dello storico Palazzo in centro a Fiera di Primiero.

Si inizia con l'arte, il prossimo 5 luglio, quando è prevista l'inaugurazione della mostra delle collezioni degli artisti locali Mario Fincato e Silvio e Giulio Alchini, “Tra eterna fuga e ritorno” a cura di Chiara Lucian, critica d’Arte.

Il 12 luglio alle 17.30 è prevista l'inaugurazione della mostra “Immagini per non dimenticare” con la conferenza del professor Ervino Filippi Gilli, dedicata a “Primiero e la Tempesta Vaia del 29/30 ottobre del 2018”. La serata verrà riproposta anche il 16 agosto.

Si prosegue il 19 luglio con “I cambiamenti climatici: osservazioni e scenari futuri”. Cosa accade al clima del pianeta. Quali sono le cause del cambiamento in atto. L'impegno necessario ed urgente sul piano internazionale e locale per limitare gli impatti dei cambiamenti climatici con Roberto Barbiero, metereologo di MeteoTrentino.

Il 26 luglio a FieraIncontri 2019 si parlerà invece di geologia con l'evento dal titolo: “Piccolo è bello”. Scienza e arte al microscopio, un viaggio nelle Dolomiti al microscopio con l'associazione di promozione sociale Microart. Saranno presenti Laura Jaurena e il professor Bernardo Cesare del Dipartimento di Geoscienze dell'Università di Padova. L'incontro sarà riproposto anche il 23 agosto con la presenza del professor Nereo Preto.

Il 2 agosto a FieraIncontri torna la geologia con “La vera storia di Robinson Crusoe e la sua isola”. Esattamente 200 anni fa nel 1719 venne pubblicato il libro da tutti conosciuto. Il Centro Studi Ricerche Ligabue oggi Fondazione Giancarlo Ligabue, ha svolto nell’isola missioni antropologiche e archeologiche svelandone alcuni aspetti sconosciuti. Appuntamento a cura del prof. Adriano Favaro per la Fondazione Giancarlo Ligabue.

Il 9 agosto al Palazzo delle Miniere di Fiera e il 15 agosto a San Martino di Castrozza (Casa della Montagna) il nipote di Alfredo Paluselli, omonimo del nonno che ideò Baita Segantini a passo Rolle, presenta “Vento da Nord”: la storia di Alfredo Paluselli, pioniere nelle Dolomiti e custode del Cimon della Pala.

Il 30 agosto a FieraIncontri protagonista sarà la letteratura con il professor Sergio Frassinelli, che cura un incontro dedicato ai libri, dal titolo: “Storie, luoghi per viaggiare con lentezza”.

Tra le molte iniziative e gli eventi dell'estate, da non perdere infine, la rassegna musicale organizzata dal Circolo Culturale Castel Pietra, le visite guidate gratuite a Pieve e al Palazzo delle Miniere, ma anche allo storico Palazzo Scopoli di Tonadico.

Diversi saranno inoltre gli incontri culturali organizzati nelle prossime settimane nella Casa della Montagna di San Martino di Castrozza in collaborazione con lo storico Marco Toffol e l'associazione “Stelle alpine”. Per le famiglie e i più piccoli, da non perdere le attività a Fiera di Primiero (Parco Vallombrosa) e a San Martino di Castrozza (Parco Plank) con i laboratori curati da Zaira Venzo.

Tutti gli eventi aggiornati sono consultabili sull'agenda locale: www.primiero.events o sul portale dell'Azienda per il turismo: sanmartino.com

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 01 Luglio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto