Vai menu di sezione

Bruno Morassutti, dall’America di Wright alle Dolomiti: inaugurazione Mostra sabato 14 dicembre alle 17

L'esposizione dedicata al noto architetto Bruno Morassuti, sarà inaugurata a San Martino di Castrozza e si potrà visitare fino al 29.02.2020 nella sala Comunale Casa della Montagna in via Pez Gaiart

L’Associazione Bruno Morassutti Project, costituita lo scorso anno con l’intento di raggruppare amici e studiosi, architetti e appassionati che siano stati o che vorranno essere in relazione con l’opera dell’architetto Bruno Morassutti, si prefigge di valorizzare la sua figura, salvaguardandone le opere, la professione, l’eredità
culturale e umana.

E’ con questo preciso intento che prende forma il primo evento organizzato dall'associazione in sinergia con l'Amministrazione comunale di Primiero San Martino di Castrozza, partner e co-finanziatore dell'iniziativa e l'Archivio Progetti Università IUAV di Venezia.

Il legame con il territorio

Bruno Morassutti, laureato in architettura a Venezia, perfeziona la sua formazione alla scuola americana di F.L. Wright nel 1949/50. Ritornato in Italia inizia la sua professione di architetto a Milano. Pochi anni dopo realizza a San Martino di Castrozza una serie di edifici emblema della sua formazione e riconosce, già allora, nel territorio di Primiero, grande potenzialità economica e turistica.

Stringe un legame profondo con il luogo che lo vedrà negli anni progettista di altri importanti edifici nonchè collaboratore per i Piani Urbanistici di zona.

Obiettivi

La Mostra, formata da due sezioni, ha l’obbiettivo di far conoscere la cultura architettonica nell'opera di Bruno Morassutti, dalla sua esperienza formativa americana, documentata da uno straordinario archivio fotografico, ai progetti studiati e realizzati nello specifico per San Martino di Castrozza.

Il progetto

La Mostra si inaugurerà sabato 14 dicembre 2019 nella Sala comunale di San Martino di Castrozza e si protrarrà fino alla fine della stagione invernale 2020.

Durante lo svolgimento della mostra, nell’ultimo fine settimana di gennaio 2020, sarà organizza una giornata con una visita guidata agli edifici realizzati in loco e una talk / conference pomeridiana, con esperti e studiosi dell’architettura alpina, alla quale tutta la comunità di San Martino di Castrozza e gli ospiti della stagione, saranno invitati ad assistere e partecipare.

La mostra di San Martino di Castrozza inaugura una serie di eventi futuri che si articoleranno in diversi luoghi, partendo dalla città natale di Padova, per proseguire fino a Milano dove troveranno, a dicembre del 2020, il momento culminante nella ricorrenza del centenario della nascita di Bruno Morassutti.

torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Martedì, 10 Dicembre 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio