Vai menu di sezione

Luoghi e punti di interesse

Comune in breve

  • Il Comune di Primiero San Martino di Castrozza nasce dalla fusione dei Comuni di Fiera di Primiero, Transacqua, Tonadico e Siror ai sensi della legge regionale n. 16 d.d. 24 luglio 2015; è ente autonomo entro il territorio della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol e della Repubblica italiana 

Cenni storici

  • Il Comune di Primiero San Martino di Castrozza è stato istituito con Legge Regionale n. 16 del 24 luglio 2015, a far data dal 1 gennaio 2016, mediante la fusione dei Comuni di Fiera di Primiero, Siror, Tonadico e Transacqua. Tale fusione è stata sancita a seguito del referendum per la fusione tenutosi in data 7 giugno 2015 nei quattro Comuni originari; fa parte della Comunità di Primiero e viene identificato storicamente come Soprapieve.

Paesi

  • Il Comune di Primiero San Martino di Castrozza è costituito dai Paesi di Fiera di Primiero, Pieve, San Martino di Castrozza, Siror, Tonadico e Transacqua.

Cultura - luoghi storici

  • Il territorio è ricco di luoghi di interesse storico e culturale principalmente Chiese e monumenti.

Boschi e Malghe

  • Nato dalla fusione dei Comuni di Fiera di Primiero, Siror, Tonadico e Transacqua, il Comune di Primiero San Martino di Castrozza comprende le proprietà silvo-pastorali dei suoi originari Comuni, che mantengono la loro identità ma, soprattutto, lo stretto legame con i rispettivi Usi Civici che hanno determinato, a metà Ottocento, la formazione delle proprietà comunali grazie alle specifiche Convenzioni con l’Erario di allora.

Guide al territorio

  • L'Amministrazione comunale ha realizzato tre guide al territorio: ai paesi, ai dintorni, per i più piccoli.

Pagina pubblicata Mercoledì, 17 Ottobre 2018
torna all'inizio del contenuto