Vai menu di sezione

Primiero San Martino di Castrozza torna in tv con “Mezzogiorno in Famiglia” su Rai2

Il Comune di Primiero San Martino di Castrozza e l'Azienda per il Turismo San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi, stanno coordinando le riprese di una puntata di “Mezzogiorno in Famiglia”, noto programma in onda ogni sabato e domenica alle 11.00 su Rai2, condotto da Massimiliano Ossini, Adriana Volpe e Sergio Friscia

 

Tra i protagonisti dell’edizione 2018-2019 ci sarà anche la nota località turistica ai piedi delle Pale di San Martino, che sfiderà un altro comune d’Italia, per aggiudicarsi il premio finale – uno scuolabus nuovo di zecca - ma anche e soprattutto per farsi conoscere dal grande pubblico ed entrare nelle case dei milioni di Italiani che da 25 anni seguono il programma di Michele Guardì. 

Il 17 e 18 novembre sono previste le riprese a Roma, negli studi di Via Teulada, dove il Comune di Primiero San Martino di Castrozza sarà rappresentato da una squadra composta da dodici persone, che dimostreranno la loro abilità e velocità cimentandosi in divertenti prove, come il gioco de “I cubi”, in cui i concorrenti dovranno ricostruire prima degli avversari l’immagine a grandezza naturale dei conduttori, “Il bersaglione”, in cui i giocatori diventeranno esperti nell’utilizzo di una fionda gigante e il “giradischi”,con l’obiettivo di scoprire il personaggio famoso nascosto all’interno di un’immagine che gira come un vinile a 33 giri. Oltre alla presenza in studio, il Comune otterrà anche ulteriore visibilità nel collegamento dalla piazza.

Fervono quindi i preparativi per la buona riuscita delle riprese che verranno effettuate a Fiera di Primiero il 14 novembre. La presenza delle telecamere in centro paese rappresenterà una vetrina per dare risalto alle eccellenze del territorio,  grazie anche al coinvolgimento di vari rappresentanti della valle.

Ampio spazio sarà dato alla gastronomia, con la presentazione di una tavola di piatti della tradizione oltre ad una immancabile ricetta tipica locale. Si parlerà anche di hobbistica e artigianato, con dimostrazioni dei lavori tradizionali e curiose rievocazioni storiche.

Le riprese verranno effettuate dalle 8.30/9.00 alle ore 14.00 circa e tutta la popolazione è invitata a partecipare.

Pagina pubblicata Lunedì, 29 Ottobre 2018
torna all'inizio del contenuto