Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » In evidenza » Primiero San Martino di Castrozza, Comune sempre più a misura di famiglia: una guida e molti progetti in campo

Primiero San Martino di Castrozza, Comune sempre più a misura di famiglia: una guida e molti progetti in campo

di Mercoledì, 26 Luglio 2017 - Ultima modifica: Martedì, 01 Agosto 2017
La copertina della nuova guida

Da fine luglio sarà disponibile il nuovo libretto tascabile dedicato ai Paesi di Primiero 

È arrivata la nuova “Guida ai Paesi” di Primiero San Martino di Castrozza. Un volume tascabile di 64 pagine realizzato a “misura di famiglia” con comodi percorsi tra palazzi, edifici, chiese, affreschi e fontane, ma non solo. 

Fiera di Primiero, Pieve, Transacqua, Tonadico, Siror, San Martino di Castrozza da scoprire tra cultura, storia e tradizioni locali. Nel testo, vengono illustrate le peculiarità storiche e culturali, dei paesi che formano il Comune di Primiero San Martino di Castrozza con i principali elementi religiosi e artistici, turistici, agricoli e forestali. 

Comune “Family in Trentino” 

La guida è stata curata dagli Assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Primiero San Martino di Castrozza e rappresenta il primo lavoro della Collana “Primiero in Tasca”. E' stata realizzata da Angelo Longo (testi), Erman Bancher (grafica) con i disegni di Nicola Degiampietro. 

Cartine, passeggiate, 'Punti Bimbo' 

“Il Comune - spiega l'assessore alle attività culturali, Francesca Franceschi - nel marzo 2017 ha ottenuto il marchio 'Family in Trentino ', per questo, il lavoro è stato quindi pensato a “misura di famiglia. Contiene dei comodi percorsi ad anello, facili anche con passeggino, per visitare e conoscere la storia e le peculiarità dei paesi che fanno parte del territorio comunale. Per individuare sulle piantine i PUNTI BIMBO, sono stati usati simboli specifici in base ai servizi offerti in ogni zona. 

Questi spazi contrassegnati con specifici simboli, oltre ad offrire ristorazione e divertimento, sono stati attrezzati per le neo – mamme e i bimbi, in quanto offrono alcuni utili servizi: fasciatoio, scaldabiberon, angolo allattamento”. 

Punti d'interesse scaricabili su smartphone

Nelle prossime settimane inoltre, con lo smartphone si potranno utilizzare le mappe interattive dei percorsi collegandosi agli indirizzi vai.online presenti sulle cartine. La guida è inoltre scaricabile cliccando sulla sezione Distretto Famiglia del sito www.comuneprimiero.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

Per inviare suggerimenti o integrazioni al progetto, è disponibile la mail primiero@biblio.infotn.it

Presso la biblioteca di Primiero si trova un'apposita sezione dedicata al territorio, con specifici approfondimenti riguardanti i vari argomenti trattati nella guida. Il volume sarà disponibile da fine luglio in Biblioteca a Primiero, negli Uffici Apt e in molti altri punti d'interesse pubblico in zona.